Ambiente e riciclaggio

Produzione responsabile OWA

Un impiego responsabile ed efficiente delle materie prime rappresenta la base della nostra coscienza ambientale. Già nel 2002 la nostra azienda è stata certificata secondo la norma di gestione ambientale 14001, aderendo con successo alla versione 2015. In questo modo ci impegniamo a perseguire obiettivi ambientali definiti in un processo di miglioramento continuo e die a controllare costantemente i risultati e il rispetto di tutte le leggi in materia.

Con la costruzione del nostro essiccatore con impianto di recupero di calore integrato, nel 2006 siamo riusciti a ridurre i nostri consumi energetici di 1/3. Anche i nostri più rigorosi obiettivi di qualità sono un elemento essenziale della nostra vocazione ecologica.

Circa l’80% dell’acqua necessaria nello stabilimento OWA viene vaporizzata durante il processo produttivo. Le nuvole bianche che si possono osservare sullo stabilimento di Amorbach, sono composte quasi completamente da vapore acqueo puro. La restante acqua usata in produzione viene immessa in circolazione, solo l’8% di tutta l’acqua utilizzata viene smaltita nell’impianto di depurazione comunale.

I numerosi marchi di qualità e premi conferma la nostra filosofia imprenditoriale e produttiva sostenibile.

Pannelli per controsoffitti OWA - ma naturali!

OWA ha sempre fatto attenzione all’aspetto della sostenibilità nei suoi prodotti, molto prima che questo fattore diventasse un elemento del dibattito pubblico. Oggi la lana minerale, materiale di partenza dei pannelli OWA, è uno dei materiali più studiati e controllati al mondo. La nostra lana minerale viene ricavata da un mix di sabbia, vetro vecchio e calce. È biologica, innocua e soddisfa tutte le normative nazionali ed internazionali. I nostri pannelli per controsoffitti sono composti da un mix biosolubile, ottenuto da fonti naturali e materiali riciclati nelle seguenti percentuali:

  • lana minerale biosolubile 30%–60%
  • legante organico 5%–10%
  • dispersioni esenti da solventi 0%–5%
  • riempitivi naturali (argilla, perlite) 20%–40%
  • cellulosa riciclabile 2%–5%

Per il rivestimento dei pannelli OWAcoustic vengono usati pigmenti presenti anche in natura e vengono applicati come colori a dispersione privi di solventi. Un’altra differenza di OWA è che noi produciamo la nostra lana minerale. Per questo abbiamo il completo controllo sulla catena di fornitura della materia prima. Abbiamo fornitori nel raggio di tragitti molto brevi. L’80% delle nostre materie prime arriva dalla Germania, in genere dalle zone vicine.

Tutti i pannelli per controsoffitti OWA, prodotti dopo il 01.10.1997, sono riciclabili al 100% e possono essere introdotti nel nostro sistema di riciclaggio aziendale,OWA green circle.

Processi di certificazione degli edifici (DGNB, LEED, BREEAM, HQE)

I prodotti OWA si trovano anche negli edifici che devono soddisfare gli importanti requisiti dei processi di certificazione di sostenibilità. Come supporto in caso di bisogno di certificazione secondo lo standard per Green Building LEED®, BREEAM®, HQE ma anche secondo lo standard

per edifici sostenibili DGNB® riceverete da noi la soluzione per controsoffitti e acustica adatta. Rispondiamo anche a tutte le domande riguardo a composizione, innocuità, possibilità di smaltimento e riciclaggio dei pannelli OWA.

I nostri parametri di sostenibilità in un colpo d’occhio

  • Produzione priva di sostanze nocive e a basso consumo energetico e di acqua
  • Sistema di riciclaggio intelligente e convincente OWA green circle
  • I pannelli per controsoffitti OWA possono essere riutilizzati al 100%
  • Trasporto delle materie prime per brevi tragitti
  • I controsoffitti acustici OWA causano poche emissioni
  • I prodotti OWA in tutto il mondo soddisfano le norme più severe in termini di tutela ambientale e sostenibilità